Guarnizioni industriali

MATERIE PLASTICHE

NYLON

Il nylon è un materiale adatto per particolare fresati, torniti e per diverse lavorazioni meccaniche. Spesso si usa per rondelleria di qualità. Dispone, infatti, di una buona resistenza alla rottura e alle alte temperature, anche superiori ai 110°. Esso è utilizzabile in lastre, in barre, in tondi, in fogli, in manicotti.

segna-posto

PVC

Il cloruro di polivinile é un materiale termoplastico ricavato da materie naturali quali il sale e il petrolio. Il PVC é una delle materie plastiche più versatili, più economiche e più diffuse che presenta caratteristiche di grande durata. Presenta sufficiente memoria elastica e limitata resistenza alle escursioni termiche.

segna-posto

POLIETILENE

È un poliammide che possiede buone caratteritiche meccaniche a costi molto bassi. Non resiste a temperature troppo alte, per questo le guarnizioni in polietilene vengono usate principalmente nei settori di assemblaggio e nel settore elettrodomestico, ma anche in carpenteria e nel settore automobilistico.

segna-posto

POLIURETANO

segna-posto

Per informazioni o preventivi: