Guarnizioni industriali

GOMMA EPDM

La gomma EPDM sono costituite da copolimeri di etilene e propilene che sviluppano lunghe catene molecolari sature in grado di rendere la mescola adatta al contatto con molti fluidi di natura diversa.

Aggiungendo un terzo monomero, il Diene Monomero, alla mescola si ottiene la gomma EPDM che presenta catene molecolari più corte rispetto alla gomma satura; ciò aggiunge alle caratteristiche del copolimero di partenza una buona resistenza alle radiazioni.

L’ EPDM gomma si allunga fino al 300% e può essere teso in tutte le direzioni allo stesso tempo (risposta multiassiale) e non è soggetto a rottura in seguito a tensione.

Denominazioni commerciali: Buna AP (Chem.Werke Hüls), Keltan (DSM), Dutral (Montedison), Nordel (Du Pont), Vistalon (Enjay Chemical), Royalene (Uniroyal Chemical), Epcar (B.F. Goodrich Co).

GOMMA EPDM CARATTERISTICHE GENERALI

Temperatura d’impiego: -50 ÷ 150 (200) C°

Durezza Shore: 40 ÷ 85

Peso specifico: 1,02 ÷ 1,40

 

  • Buone proprietà meccaniche
  • Buona resistenza all’abrasione
  • Buona resistenza alla deformazione permanente (compression-set)
  • Buona colorabilità
  • Ottima resistenza alle radiazioni UV
  • Ottime proprietà dielettriche
  • Resistenza alla fiamma nulla

 

COMPATIBILITÀ E COMPORTAMENTO CHIMICO

Buona resistenza:

  • Ozono ed agenti atmosferici
  • Acqua e vapore, soluzioni saline, basi minerali forti e soluzioni derivate
  • Glicoli e liquidi per freni derivati
  • Alcoli, chetoni ed altri solventi ossigenati

Media resistenza:

  • Soluzioni di sodio e potassio
  • Acidi organici ed inorganici
  • Oli e grassi di silicone
  • Radiazioni (EPDM)
  • Soluzioni con fosforo
  • Acidi minerali forti e soluzioni derivate

Scarsa resistenza:

  • Olii e grassi minerali
  • Idrocarburi alifatici, aromatici e clorurati
  • Fluidi idraulici a base di esteri silicici
  • Fluidi minerali
  • Gas

Per informazioni o preventivi: